Forse non tutti sanno che il mobility manager è una figura professionale introdotta in Italia ormai già da oltre 15 anni. È stato il decreto interministeriale mobilità sostenibile nelle aree urbane del 27/03/1998 (Noto come Decreto Ronchi) a prevederne le funzioni e le responsabilità, nell’ottica di instradare la nazione verso il rispetto dei patti previsti dal protocollo di Kyoto.

Il ruolo del mobility manager è prevalentemente quello di ottimizzare gli spostamenti sistematici dei dipendenti dell’azienda in cui opera. Egli ha l’obiettivo di ridurre l’uso dell’auto privata adottando, tra l’altro, strumenti come il Piano spostamenti casa-lavoro (PSCL), con cui si favoriscono soluzioni di trasporto alternativo a ridotto impatto ambientale (carpooling, car sharing, bike sharing, trasporto a chiamata, navette ecc.).

È solo da pochi anni, però, che la figura del responsabile della mobilità aziendale ha iniziato ad assumere un ruolo rilevante all’interno delle organizzazioni aziendali pubbliche e private e di conseguenza ha visto nascere una serie di appuntamenti e occasioni di confronto con altri professionisti di settore. Anche in Italia ovviamente, ma in maniera minore rispetto alle nazioni del Nord-Europa, si possono trovare appuntamenti dedicati all’approfondimento di queste tematiche.

Dopo la conferenza Europea Ecomm 2014 tenutasi a Firenze lo scorso maggio, il più imminente incontro da segnare in agenda è MobyDixit: la conferenza nazionale sul mobility management e sulla mobilità sostenibile, organizzata da Euromobility e prevista per il 16 Settembre a Reggio Emilia, proprio all’inizio della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile.

La conferenza sarà un’importante occasione di scambio e di confronto per tutti i professionisti che operano nel campo del mobility management e della mobilità sostenibile. Ma sarà anche un’occasione importante per Flootta, fornitore ufficiale della manifestazione con il suo Carpooling Flootta Event nonché espositore con la presentazione ufficiale delle ultime caratteristiche della sua piattaforma di Carpooling per aziende ed enti Flootta Hub.

Quindi, se siete di casa nel mondo della mobilità, non perdetevi questo importante appuntamento.
E non scordatevi di cercare il vostro partner di viaggio in carpooling grazie a Flootta Event.